A.N.A.M. – (statuto – regolamento – finalità)

logo_anam

  • STATUTO DELL’A.N.A.M.  – scarica il documento in PDF – Clicca qui
  • REGOLAMENTO ANNESSO ALLO STATUTO – scarica il documento in PDF – Clicca qui

 

“Perché conviene sostenere l’A.N.A.M.”

Prima ce n’erano, ora ancora di più: idee, lusinghe, problemi, progetti, consigli, opportunità, mete, possibili errori e desideri.

Non si può avere tutto, non si vuole tutto; bisogna scegliere e maggiori sono le offerte professionali, più difficile è la scelta. Tanto più che le scelte sono instabili, mutevoli, soggette all’imperioso capriccio delle mode, dei cambiamenti sociali e politici, delle crisi economiche, di ciò su cui non abbiamo potere e che ci piomba addosso inaspettato.

anam1Allora come fare se non si vuole sbagliare per sé, per i soci ma anche per il rispetto degli altri che ci danno fiducia; se si desidera conservare la propria originalità e, al contempo, fare parte di un gruppo di lavoro che l’A.N.A.M. esprime, in modo che il proprio riferimento professionale per la moda capelli sia un punto di riferimento nel mondo?

Oggi non si può tanto sbagliare se non ci si vuole ritrovare isolati senza punti di riferimento. Non bisogna però nemmeno appiattirsi in ciò che è più facile, più ovvio e banale o confusi tra gli altri senza punti di riferimento.

Nel nostro passato, presente e futuro ci sono sia le passioni personali che l’altruismo. In questo percorso contano anche la nostra disponibilità all’umiltà: la nostra storia di oltre cinquant’anni ce lo insegna. L’A.N.A.M., con le sue idee e grazie anche a chi ci sta vicino, ha dato e continua a dare molto alla professionalità degli acconciatori italiani e non.

Non è, dunque, sufficiente sceglierci ma occorre altresì saper fare delle scelte nelle scelte ovvero partecipare e contribuire, con le proprie idee, all’associazionismo per favorire noi stessi; creando certi momenti speciali per darci quella forza che ci spinga ad osare maggiormente nella nostra professione.

modello2Nell’A.N.A.M. c’è molta, molta qualità professionale da valorizzare; un vero patrimonio godibile da tutti i soci che viene poco utilizzato. Tutto ciò ci può aiutare a percorrere apprendimenti che migliorino la nostra capacità professionale da vendere nei nostri negozi. È sufficiente rendersi disponibili. Il patrimonio dell’A.N.A.M. è usufruibile da tutti.

È con tale spirito che chiediamo, a coloro che intendono contribuire, ancora maggiormente, a questa magnifica realtà, di stare insieme, di divulgare e diffondere una maggiore aggregazione nei nostri centri.

I nostri centri li sapranno accogliere come se fossero già dei nostri. L’A.N.A.M. è al servizio degli associati e non gli associati al servizio dell’A.N.A.M.

Alessandro Granai

 

 

Be Sociable, Share!
(Visited 324 times, 1 visits today)